“Ti diranno che tutto passa.
Ti diranno che tutto passa ma non ti diranno dove.
PasserĂ  nelle vene, nelle ossa, tra i contorni del tuo viso, in ogni muscolo, in ogni goccia di sangue, tra i tuoi sorrisi, nelle tue lacrime, attraverso quel vuoto che scaverĂ  nello stomaco.
E passerĂ  senza pietĂ , senza chiederti il permesso.
E passerĂ , e ti cambierĂ .
E resisterai, e passerà.”

"Io sono forte, ma lui mi rende fragile e debole.
Divento come quei fiori secchi che se solo li sfiori si frantumano in mille pezzi.”
— tumirendidebole (via tumirendidebole)

unretrieved:

I need $$
Not friends

©